Davvero grande quest’anno la foc’ra che brucerà in onore di San Ciro. Un’edizione che continua a riservare grandi novità.