Nonostante le avversità meteo i solenni festeggiamenti in onore di San Ciro sono partiti ufficialmente poco fà.

Dalla chiesa dei Paolotti è uscita la prima processione: il simulacro del Santo Patrono di Grottaglie è stato portato in spalla per le vie della città sino a piazza Regina Margherita. Dal sagrato dei Paolotti fino all’altare allestito nella Chiesa Madre: un percorso tutto d’un fiato con gli occhi che guardavano il cielo carico di nubi.