Carlo Caprino incontra Ciro Chirico, noto imprenditore grottagliese, molto devoto al Santo Patrono.

Ogni anno Ciro sveste i panni dell’artigiano e diventa un’artista: a lui il compito di adornare la focra di San Ciro. Nelle immagini della GirWebTV viene svelata una delle novità della festa 2015.